CR Mobility solution systems è una società di R&D che svolge le proprie attività di ricerca in collaborazione con la facoltà di Ingegneria Industriale di Palermo e la facoltà di Ingegneria Elettrochimica di Bologna, nel campo dello sviluppo e dell'applicazione di materiali elettrochimici nanostrutturati per l'energia.

 

L'azienda

CR MOSS è stata costituita come società di Ricerca e Sviluppo nell'ambito dei nanowires, con l'obiettivo di sviluppare una tecnologia per la realizzazione di dispositivi elettrochimici per l'accumulo e la conversione di energia basati su materiali nanostrutturati che consentono di aumentare la capacità (Ah/kg), la densità di potenza (Wh/L), accorciando i tempi di ricarica e prolungando la vita utile.

CR MOSS rivolge in particolare la sua attività al comparto delle batterie nanostrutturate Litio-ione e Piombo-acido  da  utilizzarsi nel campo dell'autotrazione elettrica, dell'accumulo per sistemi di produzione da energia alternativa o dei sistemi portatili.

L'azienda si propone inoltre di innovare la tecnologia adottata con l'impiego di materiali elettrochimici nanostrutturati per la fabbricazione di sistemi di accumulo e di conversione di energia. Questi materiali presentano specifici vantaggi rispetto ai tradizionali materiali porosi perché consentono di avere un elevato grado di utilizzazione del materiale attivo ed elevate velocità di ricarica.

La mission

La nostra mission è quella di diventare una società licenziataria di soluzioni per processi di fabbricazione per via elettrochimica di materiali nanostrutturati per batterie al litio e al piombo, capace di offrire servizi di R&D in outsourcing per sviluppare soluzioni tecnologiche specifiche.

Il management ed il team di ricerca di CR MOSS vantano diversi anni di esperienze ed un importante know-how scientifico nel settore, attestati anche da brevetti registrati, numerose pubblicazioni su riviste scientifiche e libri, presentazioni a convegni nazionali ed internazionali.

Il prodotto

La tecnologia si basa sulleasintesi per via elettrochimica di materiali nanostrutturati siano essi metalli, leghe o ossidi. L'efficacia del metodo si basa sull'uso di un template con canali nanostrutturati, all'interno dei quali viene deposto il materiale di interesse che successivamente è trasformato in nanostrutture libere in forma di nanowires o nanotubi.
L'azienda ha sviluppato processi per la:

Fabbricazione anodi nanostrutturati Pb
Fabbricazione catodi nanostrutturati PbO2 Fabbricazione elettroliti al gel
Assemblaggio batterie nanostrutturata al piombo Fabbricazione leghe Sn-Co nanostrutturate come anodo per batterie al litio-ione; Fabbricazione leghe LiFePO4, LiCoO2, LiNi0.5Mn1.5O4 nanostrutturate come catodi per batterie al litio-ione I settori applicativi

Il settore delle batterie è in un momento di rapida evoluzione e di grandi investimenti nonostante il difficile momento economico, pertanto la componente relativa all'attività di ricerca e sviluppo riveste un ruolo di primo piano. Infatti, la conoscenza dei meccanismi di funzionamento e delle tecnologie di fabbricazione dei materiali nanostrutturati, è propedeutica alla attivitàdi produzione di sistemi con prestazioni sempre più elevate, in termini di energia, potenza, costi, affidabilità, tempo di vita, e sicurezza.

Lo scenario per la produzione di piccole batterie è atteso in crescita, raggiungendo le 250 mila tonnellate di accumulatori prodotti per la sola alimentazione di dispositivi elettronici, mentre con lo sviluppo del mercato della trazione elettrica si potrebbe arrivare, nello stesso periodo a quasi 500 mila tonnellate di batteri

Contatti

CrMoSS S.r.l.
c/o Incubatore d'Imprese ARCA
Viale delle Scienze - edificio 16
90128 Palermo
tel. (+39) 091 6119806
fax (+39) 091 6615628
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.consorzioarca.it

 

More in this category:

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it.