Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione di Sementor, il progetto ideato e organizzato da neu[nòi] spazio al lavoro. Sementor è un progetto nato con l’obiettivo di incentivare il trasferimento di conoscenza e competenza da esperti nei più svariati campi (arte e cultura, imprenditoria, formazione, tecnologia, etc) a giovani talenti. L’edizione di quest’anno è dedicata all’impresa sociale. Per iscriversi occorre compilare un formulario entro e non oltre le 23.59 del 25/10/2015.

L'istituto INAF di Palermo presenta i risultati di un bando nato per per favorire l’inserimento lavorativo nel sistema di R&S e lo sviluppo di un progetto imprenditoriale innovativo derivante da attività di ricerca.

Venerdì 16 ottobre 2015 alle ore 9.30, presso il Consorzio Arca, si svolgerà l’incontro dal titolo “Dalle tecnologie per l’astrofisica alla creazione d’impresa per lo sviluppo del territorio”, organizzato dall’istituto INAF di Palermo in collaborazione con Arca. L’evento vuole essere una presentazione dell’omonimo bando promosso dalla Regione Sicilia – Dipartimento dell’istruzione e della formazione professionale, che prevedeva la formazione di 9 borsisti in grado di utilizzare tecnologie avanzate per la comunicazione scientifica e per il trasferimento dei risultati della ricerca condotta in ambito astrofisico al sistema produttivo regionale. L’evento del 16 è nel programma di "Stelle...e non solo", un'iniziativa organizzata dall'Osservatorio Astrofisico di Palermo che a sua volta si inserisce nell’ambito della XXV Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica, promossa dal MIUR.

L’ 8 ottobre, dalle 17 alle 19, il Consorzio Arca organizza un workshop dal titolo “New energy for new cities”, presso la Bottega 3 ai Cantieri Culturali alla Zisa. Si tratta di un laboratorio di generazione di idee per la produzione di energia, la gestione, il risparmio e la distribuzione in ambienti urbani. Moderatore sarà Fabio Maria Montagnino, direttore di Arca. L’evento è gratuito, e per partecipare è necessario registrarsi.

La Regione Siciliana, Dipartimento Attività Produttive, ed i partner siciliani della rete Enterprise Europe Network, di cui fa parte anche il Consorzio Arca, organizzano due nuove mission incoming. La prima si svolgerà a Mazara del Vallo dall’8 all’11 ottobre 2015. La seconda avrà luogo a Milano e a Catania dal 25 al 28 ottobre 2015. L’obiettivo è quello di favorire la cooperazione transnazionale e l’apertura ai mercati esteri. La partecipazione ad entrambi gli eventi è gratuita.

E anche questa edizione di Start Cup Palermo, l’undicesima per la precisione, ha conosciuto i suoi vincitori. La cerimonia di premiazione si è svolta stamattina presso il Consorzio Arca, alla presenza di Roberto Lagalla. Il primo premio di 8.000 euro se l’è aggiudicato il progetto NaVheTec, del team guidato da Riccardo Alessandro. Il gruppo di ricerca è riuscito ad isolare dal succo di limone delle nanovescicole con evidenti proprietà antitumorali. A loro va anche il premio speciale UK Trade & Investment, l’agenzia del Governo Britannico che supporta le imprese, consistente in sei mesi di incubazione presso la loro sede di Southampton. Secondo posto, e quindi un premio di 4.000 euro, per RIS–TEM, del team di Claudio di Grigoli, che offre soluzioni analitiche a tour operator e destination managers, grazie allo sviluppo di Tourism Analyzer, una piattaforma informativa integrata con soluzioni di business analytics ed applicazioni verticali sviluppate ad hoc.

Pagina 129 di 163

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.