Domani, giovedì 15 maggio, a partire dalle ore 10, presso la sede di Confindustria Sicilia, in via Alessandro Volta, 44, a Palermo, in occasione del secondo Ecolab per l’efficenza energetica e l’eco-business, sarà presentato il bando “Efficienza energetica”, che mette a disposizione un budget di 100 milioni di euro da spendere entro il 31 maggio. L’incontro è organizzato da Enterprise Europe Network (EEN), la rete della Commissione europea a supporto delle piccole e medie imprese, di cui Confindustria Sicilia ed il Consorzio Arca sono partner.  

C’è tempo fino al 30 maggio per partecipare al bando Start INTEP, attraverso il quale le Università siciliane, insieme al CNR, premiano e assistono le migliori idee imprenditoriali attraverso servizi di tutoraggio, di formazione, di matching con investitori, di assistenza scientifica e di consulenza manageriale. Il Consorzio Arca è partner dell’iniziativa. Il progetto INTEP - Innovazione Tecnologica e di Processo per il settore manifatturiero - prevede il potenziamento di laboratori di ricerca, nonché attività di preincubazione e trasferimento tecnologico nel settore manifatturiero.  

Aspettando l’uscita dei bandi regionali del Piano Giovani, nasce “Tempi Moderni 2.0″, scuola gratuita per aspiranti imprenditori siciliani under 35, di cui il Consorzio Arca è partner. La sua missione è quella di formare gratuitamente cento under 35 siciliani per mezzo di dieci appuntamenti formativi che non si limitano ad essere delle semplici lezioni, ma che prevedono workshop, lavori di gruppo, simulazioni, laboratori e iniziative che incoraggiano e promuovono l’imprenditoria. Il primo appuntamento si terrà venerdì 16 maggio all’Università di Palermo.  

Continua l’incetta di premi e riconoscimenti da parte di WIB (Whorehouse In a Box), la rivoluzioniaria vending machine nata tra le mura del Consorzio Arca, frutto dell’inventiva dell’ingegnere siciliano Nino Lo Iacono. In occasione di Venditalia, la principale rassegna internazionale sul vending che si sta svolgendo a Milano (Fieramilanocity) in questi giorni, il colosso statunitense Intel ha infatti premiato per qualità e innovazione il progetto della startup italiana, nell'ambito della prima edizione del contest internazionale "Intel Intelligent Vending Competition”.

L’8 e il 9 maggio, nei locali del Consorzio Arca, saranno realizzati alcuni tavoli di confronto, che si inseriscono nell’ambito delle attività che il Gruppo Interdipartimentale regionale sta portando avanti ai fini dell’elaborazione della Strategia Regionale dell’Innovazione 2014-2020. Il confronto verterà sulle aree tematiche di attuale e potenziale specializzazione: scienze della vita, economia del mare, turismo, cultura e beni culturali, agroalimentare, smart cities and communities, energia, identificate a seguito di una prima fase di “ascolto” e di confronto ed agli esiti delle analisi e delle valutazioni condotte sui risultati prodotti nella passata programmazione dalla politica regionale di sostegno all’innovazione.
Gli incontri saranno visibili in diretta streaming.

Pagina 143 di 150

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.