Ecco le nuove call di StartUp Initiative per BioInItaly 2019: Circular Bioeconomy, Red Biotech and Medical Devices

Intesa SanpaoloSPRING (cluster tecnologico nazionale della chimica verde) e Assobiotec (associazione italiana per lo sviluppo delle biotecnologie) organizzano l'undicesima edizione del BioInItaly Investment Forum 2019, che si terrà a Milano il 16 e 17 aprile.
L'invito, che punta ad offrire ai partecipanti networking e contatto diretto con investitori europei e internazionali, è rivolto a tutte le startup e i ricercatori attivi nei campi della Circular Bioeconomy e della Red Biotech & Medical Devices, che verranno selezionati ed inseriti all'interno del percorso di accelerazione di Intesa Sanpaolo StartUp Initiative, per ricevere formazione, feedback da parte di esperti del settore e la possibilità di connettersi con investitori e imprese in tutta Europa.
La scadenza per presentare la propria candidatura è fissata al 15 febbraio 2019.

I settori di ricerca d'interesse delle call vertono, nello specifico:

  • sul biotech for environment and agriculture, biotech for industrial applications, biomaterials and bioenergy, marine biotech, nutrient looping, organic fertilizer (per i progetti focalizzati sulla Circular Bioeconomy);
  • sulle life sciences, diagnostics, drug discovery, drug delivery, therapy and treatment (per i progetti focalizzati sulla Red Biotech & Medical Devices).

Il percorso, come spiegato anche sul sito ufficiale, è pensato con una suddivisione in tre fasi:

  • I partecipanti possono inviare i propri progetti e le proprie idee, sotto forma di business plan o riassunto esecutivo, compilando l'apposito modulo reperibile a questo indirizzo;
  • I selezionati potranno partecipare ad un corso della durata di due giorni a Torino, durante i quali riceveranno formazione e feedback del valore di diverse migliaia di Euro, a cura di coach qualificati ed esperti. Alla fine, saranno invitati a presentare un pitch in occasione dell'incontro con gli investitori, il 16 aprile per i partecipanti operanti nella Circular Bioeconomy e il 17 per quelli che rientrano nel settore della Red Biotech & Medical Devices;
  • Ai finalisti più promettenti con ambizioni a livello globale verrà data l'opportunità di presentare il proprio pitch anche ad incontri internazionali a livello europeo, organizzati dall'Innovation Center di Intesa Sanpaolo e dalle aziende partner, grazie ai quali avranno la possibilità di incontrare investitori internazionali e ricevere feedback dettagliati.

In allegato, gli interessati possono trovare il bando ufficiale (in inglese) con tutti i dettagli sull'iniziativa.

Download allegati:

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.