Premio Marzotto 2019, la startup competition più ricca d’Italia: tutte le novità

Al via la startup competition più ambita d’Italia: c’è tempo fino al 6 maggio per partecipare alla call del Premio Gaetano Marzotto, la più ricca call italiana che, con un montepremi di oltre diversi milioni, sviluppo internazionale, progetti di open innovation con big corporate e un network sempre più allargato di partner, sostiene startup e PMI innovative. Ecco i dettagli sulle categorie, i premi in palio, come partecipare e le scadenze.

Le novità del Premio Gaetano Marzotto 2019

Tra le novità di questa edizione, l’avvio di un Premio Speciale AXA | Startup al Femminile nato nell’ambito di Angels 4 Women e dedicato a startup e imprese fondate da donne o con impatto rilevante sul target femminile. “In AXA Italia ci impegniamo ogni giorno per promuovere le diversità e aiutare le persone a realizzare le proprie ambizioni. Per questo siamo orgogliosi di aderire al Premio Gaetano Marzotto che sostiene le più innovative idee imprenditoriali con il Premio Speciale AXA | Startup al Femminile – ha dichiarato  Patrick  Cohen,  CEO  di  AXA  Italia  –  per  dare  un  ulteriore  impulso  alla  nostra  strategia  di empowerment delle donne, facendo leva sul loro talento e sulla loro capacità di innovazione”.

Altre new entries, l’ingresso nel network di Bio4Dreams, Industrio, Nana Bianca e del Polo Tecnologico di Navacchio e il coinvolgimento di Danilo Mazzara, Principal Director Accenture Strategy, in veste di Presidente del Comitato di Selezione del Premio per l’impresa, un ruolo delicato che vede quasi 40 valutatori coinvolti nella prima fase di screening delle application: “Ricoprire il ruolo di Presidente del Comitato di Selezione del Premio per l’impresa PGM9 mi rende particolarmente orgoglioso perché si tratta di un riconoscimento di grande valore, che coinvolge i key player del mercato italiano e, negli anni, è diventato un punto di riferimento per il suo supporto alle imprese più innovative.

Le 14 categorie del premio Marzotto 2019

Le 14 categorie di concorso della Nona Edizione sono: Premio per l’impresa, Premio dall’idea all’impresa, Premio Speciale Accenture, Premio Speciale AXA / Startup al Femminile, Premio Speciale Cisco, Premio Speciale Corporate Fast Track, Premio Speciale Engineering Ingegneria Informatica, Premio Speciale EY, Premio Speciale Invitalia, Premio Speciale Italcementi | HeidelbergCement Group, Premio Speciale Marzotto Venture Accelerator / Rome Innovation Hub, Premio Speciale Microsoft, Premio Speciale Repower, Premio Speciale UniCredit Start Lab.

Confermati, dunque,  i  due  bandi  d’ingresso  Premio  per  l’impresa  e  Premio  dall’idea  all’impresa,  rivolti rispettivamente il primo a società costituite con o un fatturato di almeno 100.000 euro o un partner finanziario o industriale, fatta eccezione per le società del settore bio/med/lifescience/healt care che per loro natura hanno tempistiche e modalità di sviluppo a sé stanti, con un riconoscimento in denaro di 300.000 euro; il secondo a startup innovative, con un riconoscimento in denaro di 50.000 euro.

In palio, attraverso la partecipazione ai due bandi, oltre 30 percorsi di affiancamento offerti dalla rete di incubatori e parchi scientifici e tecnologici affiliati e diversi Premi Speciali promossi dalle corporate partner.

Chi può partecipare al Premio Marzotto 2019

Premio Gaetano Marzotto è una competizione aperta a persone fisiche, team di progetto, startup e imprese già costituite, che abbiano una nuova idea imprenditoriale, in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano, con sede e base di sviluppo in Italia, ma capacità di crescita internazionale.

Come partecipare al Premio Marzotto 2019

Le idee proposte devono essere originali, innovative e attuabili, finanziariamente sostenibili e in grado di generare ritorni economici. La partecipazione è gratuita, con application in lingua inglese.

Per partecipare, si deve compilare il form on line dalla sezione Partecipa delsito premiogaetanomarzotto.it, in accordo coi termini previsti:

– apertura del bando: 14 marzo 2019
– termine per l’invio delle proposte: 6 maggio 2019
– premiazione Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici: 27 giugno 2019, Italian Tech Week, Torino
– finale: 21 novembre 2019 a Roma, sede da definirsi

 

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.