Innovation Day 2019, un bootcamp rivolto a studenti per sviluppare soluzioni innovative nel settore salute

In continuità con le attività svolte nel 2018, ARCA realizzerà, il 28 Ottobre 2019, l’Innovation Day, organizzato in partnership con l’Imperial College di Londra ed EIT HEALTHuna gironata dedicata a studenti e dottorandi interessati a sviluppare soluzioni innovative nel settore salute e scienze della vita.

Gli Innovation Days, che si svolgeranno in 19 sedi europee, con la collaborazione di 26 partner EIT Health, sono concepiti come un primo passo per gli studenti sul percorso verso l'innovazione in ambito sanitario, e mirano a stimolare gli studenti verso un approccio imprenditoriale ed a spingerli ad individuare possibili percorsi di innovazione che rispondano ai bisogni del sistema sanitario europeo. 

 

Durante l’Innovation day gli studenti partecipanti riceveranno un'introduzione agli strumenti pratici per la presentazione di un’idea innovativa in ambito sanitario e lavoreranno per sviluppare valide innovazioni sanitarie.

Il gruppo che presenterà il miglior progetto parteciperà, con copertura totale delle spese di viaggio e alloggio, all’evento di chiusura degli Innovation Day, organizzato dall'Imperial College di londra, che si svolgerà a Parigi il 1 Dicembre 2019.

 

La scorsa edizione ha visto coinvolti crca 70 partecipanti in una serie di lavori di gruppo al fine di elaborare delle idee imprenditoriali innovative nel settore salute. La formula, già adottata in diverse competizioni ed hackathon, ha permesso una contaminazione utile ai futuri ricercatori per definire, in collaborazione con altri studenti, le migliori strategie imprenditoriali legate a progetti in ambito sanitario. Al termine della giornata sono stati costituiti otto gruppi che hanno presentato altrettanteidee nate e sviluppate nel giro di poche ore. Una giuria ha votato l'idea più interessante, denominata Nanobrain, consistente in un innovativo nebulizzatore diagnostico. Il progetto, presentato alla platea dalla palermitana Federica Scalia, in rappresentanza di un team composto anche da Eleonora Trovato e Francesco Pecoraro, è stato selezionato per prendere parte all'evento di chiusura dello SmartUp Lab organizzato dall'Università Federico II di Napoli il 13 dicembre 2018.

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.