Al via l'edizione 2020 della call EIT Jumpstarter, il progetto europeo per l'innovazione nei settori health, food e raw materials

Eit HealthEIT Raw Materials e EIT Food hanno annunciato il lancio del bando EIT Jumpstarter, orientato al miglioramento dell'innovazione a livello transettoriale nei paesi RIS europei, in particolare nei settori health (soprattutto biotech, medtech e digital health), food e raw materialsLa call è rivolta a studenti, dottorandi e ricercatori con idee imprenditoriali innovative in sei settori: sanità, agroalimentare, materie prime, energia, produzione e mobilità urbana. Scadenza per l'invio delle proposte è il 15 marzo 2020

I partecipanti potranno proporre le proprie innovative idee di business e formarsi ulteriormente, scoprendo come costruire un team adeguato e gestire i processi di business e il design organizzativo. 

L'ampia gamma di innovazioni coperte è possibile grazie alla cooperazione di sei comunità di conoscenza e innovazione dell'EIT: EIT Health, EIT Raw Materials, EIT Food, EIT InnoEnergy, EIT Manufacturing ed EIT Urban Mobility.

L'obiettivo principale è quello di costruire un modello di business. I formatori e i coach guideranno i partecipanti nella ricerca del modello di business più adatto alla loro idea e li aiuteranno a convalidarlo. 

I 15 team ritenuti più promettenti seguiranno una formazione incentrata sul business model canvas, sull'individuazione del panorama competitivo, la strategia di mercato e la creazione di un piano operativo.
I team partecipanti riceveranno un grant a copertura dei costi di viaggio e alloggio.
Alla fine della fase di formazione, i 6 migliori team saranno invitati a presentare un pitch all'evento EIT Joint Grand Final con premi fino a € 10.000.
 
Deadline per la presentazione delle domande: ore 17.00 del 15 marzo 2020

 

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.