Webinar: La protezione della proprietà intellettuale in Cina e Sud Est Asia: istruzioni per l’uso

Nell'ambito delle attività promosse in collaborazione con la rete EEN Enterprise Europe Network, e il consorzio Eit Health, il Consorzio ARCA, il 16 e il 20 aprile organizza in collaborazione con Sicindustria, due webinar dedicati ad aziende, startup ed enti di ricerca sulla tematica della protezione della proprietà intellettuale in Cina e Sud Est Asia.
I webinar sono organizzati con il supporto del China IPR SME Helpdesk e South-East Asia IPR SME Helpdesk, il cui esperto legale Dott. Elio De Tullio tratterà rispettivamente: La protezione e valorizzazione delle invenzioni in Cina e Sud Est Asia (16/04 ore 15) e la Pianificazione delle esportazioni in Cina e Sud-Est Asiatico: protezione del brand del design e dei segreti commerciali (20/04 ore 15).
I webinar sono gratuiti previa registrazione

Le imprese italiane – PMI, startup, spinoff - e i gruppi di ricerca che intendono avviare processi di sviluppo del proprio business nei mercati esteri, in particolare in Cina e nei Paesi del Sud Est Asia (Singapore, Vietnam, Malesia, Tailandia, Indonesia) hanno la necessità di conoscere specificamente tanto le peculiarità del mercato e dei suoi interlocutori, quanto i rituali e i linguaggi delle negoziazioni, le forme giuridiche standard di cooperazione internazionale e quelle più idonee per affrontare i propri partner locali e concludere accordi soddisfacenti. Gli eventi sono gratuiti previa registrazione.

 Tra gli elementi a cui le imprese e i ricercatori devono prestare maggiore attenzione nel momento in cui decidono di esportare, selezionare partner locali e di delocalizzare la produzione, vi è senza dubbio la "conoscenza" - intesa come patrimonio intangibile composto, tra gli altri, da marchi e segni distintivi, brevetti e segreti aziendali, know-how, design e altre opere dell'ingegno e, nel suo complesso, come portafoglio di proprietà intellettuale - detenuta dall'impresa o dai ricercatori attraverso la titolarità di diritti di esclusiva. Tale "conoscenza", unitamente alla capacità dei manager di saperla gestire attraverso attività di protezione, sfruttamento e valorizzazione, costituisce la base per lo sviluppo di qualsiasi business in mercati strategici e una strumentazione in grado di tutelare le imprese dalla contraffazione.

La tutela dei diritti di proprietà industriale è divenuta sempre più cruciale per le imprese che mirano all'internazionalizzazione. In quest'ottica, l'obiettivo di un'impresa che si appresta a commercializzare i propri prodotti/servizi sui mercati esteri deve essere quello di conoscere normative e prassi di riferimento dei paesi di destinazione, nonché prevedere in anticipo e mantenere sotto controllo i costi di tutela dei propri diritti di privativa, vale a dire le spese di verifica (ricerche di anteriorità), protezione (depositi e registrazioni), prosecuzione delle domande (obiezioni degli esaminatori e opposizioni da parte di terzi), mantenimento (rinnovi), monitoraggio (sorveglianze), tutela giudiziale (azioni anticontraffazione) e doganale (enforcement e istanze di sospensione).

Obiettivo dei due webinar è di fornire ai partecipanti elementi utili per valutare le migliori strategie di protezione all'estero, in particolare in Cina e Sud Est Asia, per rapportarsi agli eventuali consulenti di proprietà industriale nella maniera più corretta ed efficiente, per ottenere i migliori risultati di protezione e lotta alle imitazioni, in un quadro di efficienza dei risultati e ottimizzazione dei costi. 
Il China IPR SME Helpdesk e il South-East Asia IPR SME Helpdesk sono un servizio di assistenza alle Piccole e Medie Imprese (PMI) dagli Stati Membri dell'Unione Europea (UE) nella protezione dei propri Diritti di Proprietà Intellettuale (IPR) in Cina e Sud-Est Asiatico, attraverso l'erogazione di informazioni e servizi gratuiti. Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito http://www.ipr-hub.eu/.

Iscriviti ai webinar:

 

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.