EIT Food finanzia 2 progetti in ambito agroalimentare per portare sul mercato nuove startup

Due call differenti promosse da Eit Food con un unico scopo: portare l’innovazione nel settore agroalimentare. I progetti sono TeamUp e Test Farms e prevedono finanziamenti e percorsi di coaching e accelerazione per nuove startup agrotech. Entrambe le call terminano il 30 aprile.

 

La call di TeamUp riguarda, come dice il nome stesso, il “fare squadra” infatti è un programma di 7 mesi che trova e abbina brillanti innovatori con profili compatibili e complementari. I profili che si stanno cercando sono:

  • Profili esperti in ambito Tech, quindi persone che hanno una soluzione agroalimentare di forte impatto che vogliono portare sul mercato, ma che non hanno gli strumenti e le conoscenze adatte per farlo. Inoltre, devono essere persone alla ricerca di un co-founder che guiderebbe il lato commerciale della startup.
  • Profili esperti in ambito Business, persone che hanno competenze in campo startup e imprenditoria e che potrebbero commercializzare una soluzione in campo agrotech. Dev’essere anche una persona propensa alla collaborazione con brillanti tecnologi e disposto a diventare co-founder di una startup di forte impatto.

TeamUp fornisce, inoltre, strumenti di supporto importanti per costruire la tua startup come:

  • guida di esperti del settore
  • formazione di livello mondiale 
  • tutoraggio 
  • networking e finanziamenti 

Questi nuovi team saranno supporrati per creare solide relazioni condividendo obiettivi e valori. 

La call termina il 30 aprile. Per informazioni in più sul bando cliccare qui.

 

Test Farms invece è progettato per collegare le startup che stanno cercando di convalidare le loro soluzioni agricole con agricoltori o terreni agricoli / pascoli per realizzare un progetto pilota. Collegando queste due realtà EIT Food vuole, oltre a convalidare le soluzioni, aiutare le idee agritech innovative a mostrare la propria attività a clienti e investitori e infine supportare la trasformazione tecnologica nell'agricoltura europea. 

 

Test Farms è rivolto alle seguenti startup:

  • Startup RIS  - startup registrate in paesi ammissibili al Regional Innovation Scheme (tra cui l'Italia).

Le startup potranno ricevere anche fino a 3.000 euro di spese per i viaggi e per le fasi di testing oltre all’accesso alla rete di networking EIT Food che comprende aziende impegnate nell’agricoltura, istituti di ricerca e startup. Anche questa call chiude il 30 aprile ed è possibile candidarsi cliccando qui.

 

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.