Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 - Invio candidature a partire dalle ore 9.30 del giorno 14/09/2021

Il Bando Voucher Digitali I4.0 anno 2021, intende diffondere la cultura e la pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese al fine di sostenerle economicamente nelle iniziative di digitalizzazione. Gli investimenti in innovazione possono senz'altro rappresentare una soluzione per le MPMI, iscritte al Registro Imprese della CCIAA di Palermo-Enna. I voucher, finaziano fino a 5.000€ a fondo perduto per finanziare attività di digitalizzazione della tua impresa, quali: consulenza, formazione e acquisto di beni strumentali (attrezzature, software e servizi informatici).

CONTRIBUTI PREVISTI
Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna ammontano a 230.000,00 euro. La misura viene concessa come contributo “de-minimis”. Sono ammissibili tutte le spese che sono state fatturate e sostenute a partire dal 1° gennaio 2021. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher, che avranno un importo unitario massimo di 5.000,00 euro (oltre le premialità previste dall’art. 3 del Bando, relativo al rating di legalità). L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili. E' previsto un investimento minimo in spese ammissibili di 5.000 euro. Ciascuna impresa può presentare una sola richiesta. Sono escluse dai benefici le imprese indicate nell’art. 5 del bando. Al fine di favorire una rotazione nell’accesso ai contributi per i processi di digitalizzazione, le imprese a cui sono stati assegnati contributi a valere sul “Bando voucher digitali I4.0 - anno 2020” della Camera di Commercio di Palermo ed Enna ed hanno presentato la relativa rendicontazione nei termini, non possono presentare domanda di agevolazione ai sensi del presente Bando per l’annualità 2021.

COSA PUÒ ESSERE FINANZIATO
Spese per servizi di consulenza, di formazione e per l’acquisto di beni e servizi relativi a tecnologie digitali (previste dall’art. 2 del bando).

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande, firmate digitalmente, dovranno essere inviate esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma Web Telemaco http://webtelemaco.infocamere.it - Servizi e-gov - Contributi alle imprese - a partire dalle ore 9.30 del giorno 14/09/2021 fino alle ore 21:00 del giorno 24/09/2021. Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tale termine. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al voucher.

VALUTAZIONE DELLE DOMANDE E GRADUATORIA
É prevista una procedura a sportello valutativo secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda. I criteri di valutazione, di assegnazione dei voucher e formazione della graduatoria sono descritti nella “Scheda 2 – Misura B” del Bando. 

SCARICA IL BANDO E GLI ALLEGATI
Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 Anno 2021
Modulo di Domanda
Modulo Misura B - Descrizione e Dettaglio Progetto
Autodichiarazione Ulteriori Fornitori
Modello di Procura dell’Intermediario Abilitato
Modello di Dichiarazione De Minimis Impresa Controllata/Controllante

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.