Mobilita Palermo "pedala per PAM"

L’11 e il 12 luglio, a Palazzo Steri, si svolgerà la prima edizione del PAM festival: due giorni di concerti in pieno centro storico. Come c’è da aspettarsi in questi casi, il rischio di congestione per la circolazione è altissimo. Per questo motivo, gli organizzatori del festival si sono rivolti ai ragazzi di Mobilita Palermo, una delle nostre aziende incubate. E’ nata così l’iniziativa “Pedala per Pam”, che vuole essere un incentivo per i palermitani a muoversi in modo ecologico e un modo per snellire il traffico nel centro storico.

L’idea è molto semplice: spesso la sera anche chi vorrebbe utilizzare la bicicletta è scoraggiato dal rischio, per la verità molto alto, che il proprio mezzo venga rubato. La soluzione escogitata da Mobilita Palermo è quella di istituire una zona parcheggio custodita, dove i ciclisti che decideranno di raggiungere il festival in bici non solo non correranno il rischio di restare a piedi, ma non subiranno nemmeno la vessazione di un parcheggiatore abusivo. In tale zona, infatti, il parcheggio sarà protetto e il “parcheggiatore” regolare, anzi regolarmente volontario.

Ma non finisce qui: sono infatti previsti premi, come ingressi gratuiti, pass per il backstage e cd per chi si prenota e arriva per primo. A questo link potete leggere il regolamento.

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto Approfondisci . Continuando nella navigazione, invece, presti il consenso all’uso dei cookie.